paperproject.it logo

Babbonline

Il diario di BABBOnline:
Mamma - Cultura

Dopo la nascita di mia figlia ho iniziato a scrivere il blog BABBOnline, da toscano il nome è venuto praticamente da sé. L’idea è nata dopo aver inviato una mail a un amico che vive lontano, già padre di due bambini, sui primi mesi di vita di mia figlia volendo condividere questa meravigliosa nuova fase della sua vita. Gli era piaciuto molto il mio modo di raccontare e si era ritrovato molto nelle mie riflessioni.

Così ho pensato di creare uno spazio in Rete dove condividere con altri padri, e ovviamente con le mamme, i tanti dubbi e le pochissime certezze sul ruolo di genitore.

Mia figlia mi ha riaperto le porte di un mondo di fantasia un po’ dimenticato. Così ho ripreso a disegnare e, da alcuni mesi, mi diverto a creare le immagine a corredo dei miei post.

Ho scritto la favolaCapelliblu e l’ho resa disponibile per tutti attraverso il mio blog.

Nel 2010 ho pubblicato il mio primo racconto breve “Tutto il meglio che ti aspetti” con una piccola casa editrice locale. Per il mio secondo romanzo ho voluto puntare sulla sola versione ebook e nel 2013 è uscito “Tutti sul tetto”.

Mi piace molto viaggiare e oltre all’Europa, ho visitato Paesi lontani come Perù, Messico, Cina e Thailandia.

  • Topic

  • 1
  • 2

Post Recenti