paperproject.it logo
Camilla Girola

Camilla Girola

Il diario di Pù:
Benessere - Cultura

Nata a Torino nell’agosto dell’82, ho vissuto prima a Roma, poi a Milano. Nel capoluogo piemontese ci stanno il mio sangue (parenti) e il mio cuore (il Toro). Se penso a Roma, invece, rosico, perché avrei tanto voluto viverci di più.

Tra l’86 e il 2007, a Milano, si sono susseguiti l’asilo di suore, le elementari di suore, le medie di preti, il liceo di preti e l’università Cattolica…Crescendo, dunque, ho smesso di credere. Alla fine del 2006 ho cominciato a fare il lavoro che più mi piace al mondo, la giornalista. Ho lavorato sia in redazioni sia da collaboratrice, scrivendo principalmente di design e di animali (dai cani ai petauri dello zucchero, per dire). Sono professionista dal 2010. Oggi, superati di un attimo gli ‘enta’, vivo con Francesco e Fenice, incrocio Pastore belga-Border collie, e non potrei essere più felice di così. La passione per i cani è stata un crescendo nella mia vita. Che poi uno da piccolo è normale che voglia un cane. Ma, se i genitori non ne sono già provvisti, se lo deve scordare. Crescendo, poi, c’è chi se ne dimentica. Io no. E alla fine, a 24 anni, ho vinto la mia battaglia. Oggi non potrei più farne a meno.
  • Topic

  • 1
  • 2

Post Recenti