paperproject.it logo
Rossella Malaguarnera

Rossella Malaguarnera

Mi raccomando tutti vestiti bene:
Moda - Tendenze

Nata e cresciuta a Milano, è web fashion editor perGrazia.it.

Ha cominciato qualche anno fa, “fresca” di laurea in Lettere e Filosofia e con in mano una tesi in Estetica sulla Moda, nella redazione di Leiweb, tipo Anne Hathaway ne “Il Diavolo veste Prada”, per fortuna il suo capo non era Meryl Streep ma la mitica Marina Fausti!

A differenza del personaggio del film non si è appropriata indebitamente di pezzi del guardaroba ma ha imparato a distinguere da bendata una scarpa di Manolo Blanhik da una di Jimmy Choo.

Il nome del blog è un omaggio al libro di David Sedaris, uno dei suoi autori preferiti, insieme a tutti i giallisti, francesi e svedesi in testa. ?Se potesse (come altri milioni di donne) si sposerebbe domani solo per indossare un abito di Valentino.

In fatto di look si definisce fashion-bipolare: tacchi alti e abiti iperfemminili un giorno e stile androgino con stringate e coat maschili l’altro, tanto che ormai il suo ragazzo pensa di essere fidanzato con due gemelle.

Se incontrasse oggi Coco Chanel, tra tutte le migliaia di cose, le? chiederebbe cosa ne pensa della gente che indossa i leggings al posto? dei pantaloni.

  • Topic

  • 1
  • 2

Post Recenti

Carica altri post ...